Breaking news

Sei in:

Consiglio veneto, i lavori della settimana. In aula la relazione della commissione d’inchiesta Pfas e l’assestamento di bilancio. In V commissione audizioni sul Pssr

L’Agenda settimanale prevede innanzitutto la convocazione del Consiglio regionale, in seduta ordinaria, nelle giornate di martedì 31 luglio e di mercoledì 1 agosto, a partire dalle ore 10.30, (con eventuale prosecuzione nella giornata di giovedì 2 agosto, alle ore 10.30), con all’OdG, in primo luogo, diverse interrogazioni a risposta immediata, in materia di Pfas, tutela del lavoro e dei lavoratori, sociale, e a risposta scritta, in ordine ad ambiti quali sanità, affidamento di servizi, metanizzazione, gestione dei rifiuti, ambiente, infrastrutture e Superstrada Pedemontana Veneta, salute pubblica, Pfas, tutela degli animali d’affezione e lotta al randagismo e all’abbandono, nonché due Risoluzioni sull’inquinamento da Pfas e una Mozione in ordine al mantenimento dei Punti Nascita di Adria, Piove di Sacco e Valdagno.

Prevista, quindi, la convalida della elezione del consigliere  Maurizio Colman, ai sensi dell’articolo 37 dello Statuto. Il Consiglio esaminerà, inoltre, il Disegno di Legge della Giunta ‘Assestamento del bilancio di previsione 2018-2020’; il Disegno di Legge relativo al riconoscimento della  legittimità dei debiti fuori bilancio derivanti da sentenze esecutive del Tribunale di Venezia; il Disegno di Legge relativo al riordino delle funzioni provinciali in materia di caccia e pesca, in attuazione della L.R. 30 dicembre 2016, n. 30, nonché al conferimento di funzioni alla Provincia di Belluno, ai sensi della L.R. 8 agosto 2014, n. 25; l’autorizzazione, ai sensi dell’articolo 70, comma 1°, del Regolamento del Consiglio regionale del Veneto, della seduta del Consiglio presso il Museo della Grande Guerra di Punta Serauta, Marmolada, nel Comune di Rocca Pietore (BL); la Proposta di Relazione finale, in esecuzione del mandato conferito alla Commissione d’Inchiesta per le acque inquinate del Veneto, in relazione alla contaminazione di sostanze perfluoro alchiliche (PFAS). Calendarizzate, infine, diverse nomine, di spettanza consiliare, presso Esu di Padova, Venezia e Verona, Veneto Strade, Consigliere di parità della  Regione del Veneto, Azienda per i Mercati Ortofrutticoli all’ingrosso di Lusia e Rosolina, Azienda speciale C.C.I.A. di Rovigo, Fondazione Studi Universitari di Vicenza, Fondazione Italia-Cina, Ente Parco Colli Euganei, Comitato misto paritetico di reciproca consultazione in materia di servitù militari, Comitato per la cooperazione e lo sviluppo, Comitato per i diritti umani e per la cultura di pace, Comitato per la valutazione tecnica regionale in materia di piani ambientali, Consiglio territoriale per l’immigrazione di Belluno, CO.DI.VE. – Consorzio di Difesa Veronese, Consulta regionale per lo Sport, Commissione provinciale per la determinazione delle indennità di espropriazione – Provincia di Belluno, Centro   interuniversitario Studi Veneti, Fondo immobiliare etico ‘Veneto Casa’. Lunedì 30 luglio, alle ore 10.00, si riunisce la Quinta Commissione consiliare permanente per la prima serie di audizioni, con i soggetti portatori di interesse, in ordine al Progetto di Legge della Giunta ‘Piano Socio Sanitario Regionale 2019-2023’, presentato nella seduta di venerdì 20 luglio

30 luglio 2018

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top