Breaking news

Sei in:

Covid. L’appello Fnomceo: “Serve un lockdown totale in tutto il Paese, tra un mese altri 10 mila decessi”. E sui 23mila laureati in attesa di specializzazione: “Si ammettano tutti”

Così ieri sera il presidente della Federazione nazionale degli Ordini medici, Filippo Anelli, con un post pubblicato su Facebook. Sui medici laureati in attesa di specicializzazione: “Le graduatorie sono bloccate per via dei numerosi ricorsi.Sarebbe una boccata d’ossigeno per il sistema ammetterli tutti”. Scettico, invece, sullo switch di medici specializzati in altre branche verso la cura del Covid. “Se un oculista deve diventare un internista qualcosa non funziona. La formazione non è un optional”.

Quotidiano sanità- L’Ordine dei medici chiede lockdown totale in tutto il paese. Ad annunciarlo con un posto su Facebook è la Federazione nazionale degli Ordini, la Fnomceo, per tramite del suo presidente Filippo Anelli.
Anelli che ha acceso un faro sulla carenza di medici specialisti, mentre 23000 medici laureati sono in attesa di potersi specializzare. E le graduatorie sono bloccate per via dei numerosi ricorsi. Anelli chiede, ancora una volta, di ammetterli tutti. “Sarebbe una boccata d’ossigeno per il sistema” ha affermato. Scettico, invece, sullo switch di medici specializzati in altre branche verso la cura del Covid. “Se un oculista deve diventare un internista qualcosa non funziona. La formazione non è un optional” ha concluso.

09 novembre 2020

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top