Breaking news

Sei in:

Crisi. Estrazione a sorte per pagare dipendenti Comune argentino

Trovata stravagante di un sindaco argentino per fronteggiare le casse mezze vuote: per stabilire l’ordine di pagamento dello stipendio dei dipendenti comunali ha fatto ricorso a una lotteria. E’ successo a Bialet Massé, un piccolo villaggio di 5mila abitanti al centro della provincia di Cordoba.

“La decisione è stata approvata dall’amministrazione comunale”, ha spiegato Edgardo Gustavo Pueyo, intendente del villaggio, a Radio Mitre, una radio privata di Buenos Aires, precisando che l’insufficienza di risorse è dovuta al mancato versamento da parte della provincia di riferimento di fondi pubblici.

E così i 23 impiegati del comune, su un totale di 92, che saranno estratti a sorte venerdì, 27 luglio, potranno percepire lo stipendio per primi. Bialet Massé, 750 chilometri a Nord Ovest di Buenos Aires, vive soprattutto di turismo. Diverse province argentine attraverso un periodo di difficoltà a causa di un rallentamento della crescita dell’economia del paese, che a maggio è sceso dello 0,5% rispetto allo stesso mese del 2011, prima frenata dal luglio 2009 secondo le statistiche ufficiali.

ItaliaOggi – 24 luglio 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top