Sei in:

Decreti attuativi della Riforma Pa. Oggi il ministro Madia partecipa alla Conferenza Unificata. L’iter proseguirà con i parerei di Conferenza, Consiglio di Stato e Camere

Il ministro per la semplificazione e la pubblica amministrazione, Marianna Madia, parteciperà giovedì 3 marzo alla Conferenza Unificata dove sono stati inviati tutti e 11 i decreti legislativi attuativi della legge 124/2015 approvati lo scorso 20 gennaio in via preliminare dal Consiglio dei ministri.

All’ordine del giorno figurano otto provvedimenti tra cui l’intesa sui decreti legislativi della Scia e dello sblocca procedimenti e i pareri sui decreti relativi alla Conferenza dei servizi, ai licenziamenti disciplinari, al Cad, al Foia e Trasparenza, ai direttori sanitari e al riordino delle forze di polizia.

In ogni caso tutti i decreti dovranno raccogliere il parere della Conferenza, del Consiglio di Stato e delle Camere prima di tornare in Consiglio dei ministri per l’approvazione definitiva. Già la scorsa settimana su invito del presidente della Conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini il ministro aveva incontrato i Governatori per illustrare la riforma della pubblica amministrazione e rispondere sui singoli decreti.

Fonte Funzione pubblica – 3 marzo 2016 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top