Breaking news

Sei in:

Epidemia influenza aviaria in Italia. Confermato un quarto focolaio di H5N8 in allevamento di tacchini in Emilia Romagna. I precedenti casi in Veneto

Il Centro di referenza per l’Influenza aviaria ha confermato il quarto focolaio H5N8. Il virus è stato isolato in un allevamento nel Comune di Sorbolo (Parma). Si tratta di un allevamento di tacchini da carne nel quale sono stati evidenziati sintomi riferibili all’influenza aviaria. Nell’allevamento risultano presenti circa 23 mila animali a fine ciclo produzione.

Le operazioni di abbattimento inizieranno nei prossimi giorni e sono in corso le operazioni di indagine epidemiologica per evidenziare eventuali aziende correlate epidemiologicamente. Ne dà comunicazione la Direzione Generale della Sanità Animale ai Servizi Veterinari e alle autorità europee. Si tratta del quarto focolaio di N5N8 in Italia, il primo in Emilia Romagna. I precendenti sono stati individuati in Veneto (a Mira, Piove di Sacco e Porto Viro)

3 gennaio 2017 

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top