Breaking news

Sei in:

Fsv: verificare legittimità assunzione Ulss 18 figlio presidente Molise

(Arv) Venezia 9 maggio 2011 – Verificare la legittimità delle procedure del concorso indetto nel marzo del 2010 dall’ULSS 18 di Rovigo per la copertura di 1 posto a tempo indeterminato di Dirigente Medico di Chirurgia Vascolare.

E’ quanto chiede il consigliere regionale della Federazione Sinistra Veneta in un’interrogazione alla Giunta. Nel ricordare gli atti con i quali è stato indetto il concorso e approvata la graduatoria, il consigliere sottolinea che la Direzione dell’Ulss ha ritenuto necessario, nel dicembre del 2010, ricorrere a nominare anche “il secondo classificato della suddetta graduatoria, ovvero il dott. Luca Iorio, figlio del Presidente della Regione Molise, Michele Iorio”. Con successivo provvedimento – scrive ancora l’esponente della FSV – “l’Azienda Sanitaria Regionale del Molise (ASREM) disponeva il comando dello stesso Iorio presso la medesima Azienda, dove ora – sottolinea – potrebbe occupare un posto a tempo indeterminato”.

 Nell’interrogazione il consigliere della FSV chiede anche di “sapere se il posto lasciato vacante dal dott. Luca Iorio sia stato rassegnato o meno tramite la predetta graduatoria e quali azioni la Giunta intenda intraprendere per assicurare la massima trasparenza nei concorsi indetti dalle Aziende Sanitarie Locali in questi tempi di drastici tagli e di prospettate chiusure degli ospedali più piccoli”.

 

 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top