Breaking news

Sei in:

Funzionamento Rasff, Commissione Ue fissa le regole

La Commissione europea fissa le regole di applicazione del Sistema di allarme rapido per gli alimenti e i mangimi. Il Regolamento numero 16 del 10 gennaio 2011 stabilisce le regole, infatti, per consentire alla rete Rasff di funzionare in modo corretto sia nei casi in cui è identificato un “grave rischio”, sia in quelli in cui il rischio è meno grave o urgente, ma è egualmente necessario uno scambio di informazioni tra i membri della rete. Definite le prescrizioni per la procedura di trasmissione, modifica o ritiro delle diverse notifiche, e la designazione dei compiti dei punti di contatto. La Commissione europea pubblica in sintesi tutte le notifiche di allarme, di informazione e di respingimento alla frontiera, prodotti e rischi identificati, paese d’origine, paesi in cui i prodotti sono stati distribuiti, sull’autore della notifica, la base della notifica e gli interventi eseguiti.

12 gennaio 2011

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top