Breaking news

Sei in:

Grasselli (Fvm): «I tagli sugli stipendi e il blocco dei contratti sono una follia. Così si finirà col privatizzare la sanità»

“Il DEF e’ in dirittura d’arrivo e sta confermando le nostre preoccupazioni. I Contratti restano bloccati e ci sarà un vero esproprio di parte degli stipendi e del reddito da lavoro. Nessun intervento sull’evasione fiscale e il solito taglio agli stipendi di chi paga le tasse”. Così Aldo Grasselli, Presidente di Federazione Veterinari e Medici (FVM).

“Il Ssn collasserà se si fanno fuggire i medici e i sanitari – prosegue Grasselli -, e se li si costringe a lavorare in condizioni sempre peggiori e con stipendi sempre minori. I tagli ipotizzati agli stipendi sopra i 60.000 euro, compresi tutti gli emolumenti comunque percepiti è, probabilmente, una lucida follia.

Con questo metodo la privatizzazione della sanità è garantita in poco tempo. Il metodo è semplice ed efficace – conclude il Presidente di FVM – come la ghigliottina contro la forfora”

17 aprile 2014 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top