Breaking news

Sei in:

Il Regolamento 2019/6 sui medicinali veterinari si applica in tutta l’Unione europea dal 28 gennaio 2022. Nota esplicativa del Ministero della Salute

Dopo 7 anni di intensi lavori il nuovo Regolamento sui medicinali veterinari è una realtà. A partire da oggi, 28 gennaio 2022, il Regolamento 2019/6 del Parlamento europeo e del Consiglio, dell’11 dicembre 2018, relativo ai medicinali veterinari si applica in tutta la UE.

Esso stabilisce norme per:

  • l’autorizzazione all’immissione in commercio
  • la fabbricazione
  • l’importazione e l’esportazione
  • la fornitura e la distribuzione
  • la farmacovigilanza
  • l’uso di medicinali veterinari
  • i controlli e le ispezioni,

allo scopo di modernizzare la legislazione, stimolare la competitività e l’innovazione nel settore dei medicinali veterinari e aumentarne la disponibilità, ridurre gli oneri amministrativi, migliorare il funzionamento del mercato interno, rafforzare le azioni dell’UE per fronteggiare l’antibiotico resistenza, nell’ottica One Health, cioè di salvaguardia della salute pubblica e animale e protezione dell’ambiente.

Il Ministero della salute – Direzione generale della sanita animale e dei farmaci veterinari – Uffici 4 e 5 – ha seguito i lavori collaborando intensamente con la Commissione europea e con l’EMA sugli aspetti direttamente applicabili, sta inoltre lavorando attivamente su quelli che dovranno essere regolamentati a livello nazionale.

Consulta

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top