Breaking news

Sei in:

Incontro Regioni-Governo: 2 tavoli sulle risorse. Toti (Liguria): «In legge Bilancio almeno due mld per coprire contratti, Lea e farmaci innovativi»

Il vertice interlocutorio tra una delegazione delle Regioni e il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Claudio De Vincenti rilancia per l’ennesima volta il tormentone Fondo sanitario nazionale. Quel che è certo è che partiranno due tavoli tecnici, dove saranno affrontate la parte sanitaria e non. Intanto, ci si arrovella sui 2 miliardi.

Per il governatore ligure e vicepresidente della Conferenza delle regioni Giovanni?Toti, «il governo si è detto disponibile e sensibile al nostro grido di dolore. L’aumento di due miliardi per il fondo sanitario del prossimo anno è il minimo indispensabile per coprire i contratti, livelli essenziali di assistenza e farmaci innovativi. Devo dire che nessuno li ha messi in discussione».

Gli incontri – spiega la presidenza del Consiglio in una nota – proseguiranno nei prossimi

giorni a livello tecnico per poi arrivare, in tempi rapidi, ad un’ulteriore verifica in sede politica.

«Abbiamo fatto presente – ha precisato Toti – quali sono le necessità delle Regioni e l’aumento previsto del fondo della salute non è neppure sufficiente a coprire i nuovi costi dei Lea e dei farmaci innovativi, senza considerare i contratti… Quello che preoccupa è il taglio al non sanitario, pari a 2,7 miliardi nella legge di stabilitù dello scorso anno. Se non troviamo il modo di addolcirlo, andrà a incidere sulla carne viva della popolazione. Abbiamo anche ribadito che per quanto riguarda l’indebitamento dello Stato, le regioni hanno fatto la loro parte».

Il Sole 24 Ore sanità – 30 settembre 2016 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top