Breaking news

Sei in:

La settimana in Parlamento. Alla Camera voto finale per la manovra. Proseguono audizioni sui Lea. Il Senato riprenderà i lavori il 6 dicembre dopo il referendum

La Camera torna a riunirsi lunedì 28 novembre (dalle ore 13, con votazione finale entro le ore 16) avrà luogo il seguito della discussione, con votazioni, della Nota di variazioni al bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2017 e bilancio pluriennale per il triennio 2017-2019, e del disegno di legge 4127-bis-A recante Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2017 e bilancio pluriennale per il triennio 2017-2019. Il testo passerà poi al Senato.

Nel corso della settimana la Commissione Affari sociali, nell’ambito dell’esame in sede di Atti del Governo dello Schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri recante definizione e aggiornamento dei livelli essenziali di assistenza (LEA) di cui all’articolo 1, comma 7, del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502 (Atto n. 358), svolgerà le audizioni informali di: rappresentanti della Società italiana di nutrizione artificiale e metabolismo (SINPE), dell’Associazione medici diabetologi (AMD) e dell’Associazione italiana fisioterapisti (AIFI); Giuseppe Limongelli, esperto di malattie ereditarie e di malattie rare cardiovascolari, e Gavino Maciocco, promotore e coordinatore del progetto Salute internazionale; rappresentanti della Società italiana di ematologia (SIE) e di UNIAMO-Federazione italiana malattie rare; rappresentanti della Fondazione promozione sociale e del Coordinamento sanità e assistenza fra i movimenti di base (CSA); Ivan Cavicchi, docente di Sociologia delle organizzazioni sanitarie e Filosofia della medicina presso l’Università Tor Vergata di Roma; rappresentanti della Commissione nazionale per l’aggiornamento dei LEA e la promozione dell’appropriatezza del Servizio sanitario nazionale e del Comitato permanente per la verifica dell’erogazione dei LEA; rappresentanti dell’Associazione Luca Coscioni.

L’Aula del Senato tonerà a riunirsi il prossimo 6 dicembre mentre la Commissione Igiene e Sanità si riunirà il 30 novembre per altre audizioni sui nuovi Lea.

QS – 26 novembre 2016

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top