Breaking news

Sei in:

L’editoriale di Cavicchi. Il «circolo Canottieri» della sanità. Un Consiglio superiore lottizzato, costoso, inutile

Le nomine fatte dalla ministra Lorenzin per il Consiglio Superiore della Sanità (Css) hanno suscitato risentimenti e polemiche. Alcuni deputati con finta ingenuità hanno chiesto alla ministra di poter conoscere i criteri delle nomine,come se non si conoscessero o come se i loro partiti fossero estranei.

In generale a protestare sono stati gli esclusi quindi le nomine non fatte e che per alcuni avrebbero dovuto essere fatte (poche donne, niente infermieri,mente niedici non universitari ecc) cioè le omissioni colpose. Poco si è detto nel caso delle immissioni colpose, un vero e proprio caravanserraglio.

Vai all’articolo del Manifesto di oggi

13 settembre 2013 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top