Breaking news

Sei in:

Leggi di Bilancio. “Dal rinnovo dei contratti aggravio di costi per il sistema sanitario”. L’audizione di Pisauro (Ufficio parlamentare bilancio)

“È evidente che il rinnovo del contratto comporta un aggravio di costi per il sistema  sanitario, ma vale per tutta l’area delle amministrazioni locali”. A dirlo il presidente dell’Ufficio parlamentare di bilancio (Upb), Giuseppe Pisauro,  rispondendo alle domande di deputati e senatori delle commissioni congiunte Bilancio di Camera e Senato nel corso dell’audizione sulla legge di Bilancio.

Nella legge di Bilancio per il prossimo triennio, osserva, “c’è lo stanziamento per il rinnovo per lo Stato mentre i rinnovi di tutti gli enti esterni devono essere finanziati con le risorse proprie”. È chiaro “che questo renda situazione della sanità più complessa, più difficile”. Peraltro il Fondo sanitario “non compare in questo disegno di legge, perché è confermata l’evoluzione prevista dalla normativa vigente. Sorge il dubbio di quale sarà il finanziamento per il 2020”, conclude Pisauro.

Quotidiano sanità – 7 novembre 2017

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top