Breaking news

Sei in:

Malattia degli edemi, scoperto in Francia che i cinghiali sono un serbatoio per un ibrido altamente virulento di Escherichia coli. produttore di tossina Shiga ed enterotossigena

La Malattia degli Edemi è un’enterotossiemia, spesso fatale, causata da ceppi specifici di Escherichia coli produttori di tossina Shiga (STEC) che colpisce principalmente suini sani e in rapida crescita. Recentemente si sono verificati focolai di Malattia degli Edemi nei cinghiali anche in Francia.

L’analisi dei ceppi STEC isolati dai cinghiali tra il 2013 e il 2019 ha mostrato che appartenevano al sierotipo O139:H1 ed erano positivi per Stx2e e fimbrie F18. Tuttavia, a differenza dei classici ceppi STEC O139:H1 circolanti nei suini, possedevano anche geni sta1 e stb enterotossina, tipici dell’E. coli enterotossico. Inoltre, i ceppi contenevano una composizione genomica accessoria unica e non ospitavano geni di resistenza agli antimicrobici, a differenza dei ceppi isolati dai suini domestici.

Questi dati rivelano che l’insorgenza della Malattia degli Edemi nei cinghiali è stata causata da un ibrido atipico di STEC ed E. coli O139:H1 enterotossigeno, che fino ad ora era stato limitato all’ambiente selvatico…

Perrat A, Branchu P, Decors A, Turci S, Bayon-Auboyer M-H, Petit G, et al. Wild boars as reservoir of highly virulent clone of hybrid Shiga toxigenic and enterotoxigenic Escherichia coli responsible for edema disease, France. Emerging Infectious Diseases. 2022; 28: 2. https://doi.org/10.3201/eid2802.211491

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top