Breaking news

Sei in:

Lotta alle zoonosi, malattie di animali e piante: la Commissione europea ha adottato decisioni di impegno impegnati per 165 milioni per il 2017

La Commissione europea ha adottato decisioni di impegno per circa 165 milioni di euro per combattere le malattie degli animali e le zoonosi e per sostenere ulteriormente i programmi di indagine dei parassiti dei vegetali nel 2017. I fondi stanziati aiuteranno le autorità nazionali a identificare e a intervenire contro i focolai che possono avere gravi ripercussioni sulla salute umana, l’economia e il commercio.

“Nell’ambito della sanità animale, sono stati assegnati” riferisce la Commissione “150 milioni di euro a 131 programmi di eradicazione, controllo e vigilanza di malattie quali la tubercolosi bovina, la rabbia, la salmonellosi, le encefalopatie spongiformi trasmissibili e la brucellosi bovina. Inoltre, per il 2017 sono stati stanziati 9,5 milioni di euro per combattere la peste suina africana (un aumento di oltre 2 milioni di euro rispetto al 2016). Nel settore fitosanitario, per il 2017 l’UE ha impegnato circa 14 milioni di euro a sostegno di programmi di indagine relativi a 46 parassiti dei vegetali in 24 Stati membri, destinando la dotazione finanziaria maggiore alla lotta alla Xylella fastidiosa”.

1 febbraio 2017

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top