Breaking news

Sei in:

Milano. Azzannato ai testicoli dal suo pitbull, morto il pregiudicato trentenne ai domiciliari

È morto l’uomo di 30 anni che due giorni fa era stato azzannato ai testicoli dal suo cane, un pitbull, in un appartamento a Milano. L’uomo, trasportato in condizioni gravi all’ospedale San Raffaele, è morto questa mattina a causa delle ferite riportate. Era stato soccorso nel suo appartamento in via Cascia, in zona via Palmanova, dove era agli arresti domiciliari.

LA SCOPERTA – L’allarme era stato dato dalla fidanzata, che si era spaventata perché non riusciva a mettersi in contatto con lui e sapeva che era affetto da diabete cronico. Il trentenne era stato trovato disteso sul pavimento, nudo e con una grossa perdita di sangue dai testicoli. Secondo quanto riferito dal 118, il morso dell’animale li avrebbe recisi. L’ipotesi è che possa aver avuto un malore a causa del diabete e che uno dei suoi due pitbull lo abbia ferito mentre era già privo di sensi.

31 ottobre 2013 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top