Breaking news

Sei in:

Nuovo position paper di FVE sull’utilizzo di farmaci ad uso veterinario in assenza di prodotti autorizzati: “D’accordo con il testo proposto dalla Commissione”

La FVE, con un nuovo position paper, invita i legislatori a concordare con il testo proposto dalla Commissione sull’uso di farmaci in assenza di prodotti autorizzati. Una re-introduzione di diverse fasi consecutive, che devono essere scrupolosamente seguite (il cosiddetto sistema ‘a cascata’) potrebbe facilmente portare a gravi difficoltà pratiche, in particolare per quanto riguarda la tempestiva disponibilità dei farmaci necessari.

In assenza di farmaci autorizzati ad uso veterinario in un determinato paese per una determinata specie animale e delle relative indicazioni per l’uso, il medico veterinario su propria responsabilità professionale, a salvaguardia della salute e del benessere degli animali, dovrebbe avere la possibilità di fare una motivata scelta professionale per un altro farmaco ad uso veterinario, autorizzato o nel proprio paese o in un altro paese dell’UE.

La FVE raccomanda inoltre di sostituire la dicitura “sofferenze inaccettabili” con “nell’interesse della salute degli animali, il benessere e la salute pubblica ” negli articoli 115 e 116.

Fonte Fnovi – 21 febbraio 2017 

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top