Sei in:

Ogm: Galletti, Tar avalla l’operato Governo, ora normativa UE per aumentare autonomia degli stati

“La decisione del Tar del Lazio avalla l’operato del Governo, impegnato con risultati importanti anche in sede europea per aumentare l’autonomia decisionale degli Stati membri in materia di OGM.

Ora questo divieto va attuato con decisione, anche adottando le sanzioni stabilite per le eventuali violazioni”. Cosi Gian Luca Galletti, ministro dell’Ambiente, commenta la sentenza del Tribunale amministrativo regionale del Lazio con cui viene bocciato il ricorso di Fidenato al decreto interministeriale che vieta la coltivazione di mais transgenico “Mon 810” su tutto il territorio nazionale. “Sin dal primo momento osserva Galletti – il Ministero dell’Ambiente è stato in campo sulla questione, operando in stretta relazione con quelli della Salute e dell’Agricoltura: i risultati si sono visti e sono positivi. Dopo questa sentenza conclude il ministro dell’Ambiente – è più forte la spinta per una nuova normativa UE che lasci piena autonomia agli Stati, anche in relazione alle tradizioni e alle vocazioni agricole del territorio”.

28 aprile 2014 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top