Breaking news

Sei in:

Onaosi. Anna Baldi, unica donna medico eletta nel Cda della Fondazione per l’assistenza agli orfani, dopo una stagione di esclusione della rappresentanza femminile

La dirigente del Servizio Trasfusione di Massa Carrara è l’unica eletta dopo una stagione che aveva visto l’esclusione della rappresentanza femminile nel CdA.  Baldi, che lascia tutti i suoi incarichi sindacali nella Fp Cgil Medici, sarà affiancata anche da un’altra donna medico di provenienza dalla Fp Cgil Medici Antonietta Marano, specialista in neurologia in Campania, eletta nel Comitato di Indirizzo dell’Onaosi.

Anna Baldi, dirigente del Servizio Trasfusione di Massa Carrara, unica donna medico eletta nel Consiglio di Amministrazione della Fondazione Opera Nazionale Assistenza Orfani Sanitari Italiani, dopo una stagione che aveva visto l’esclusione della rappresentanza femminile nel CdA.

“Siamo orgogliosi – ha dichiarato Massimo Cozza, segretario nazionale Fp Cgil Medici – che Anna Baldi provenga da una lunga militanza nella Fp Cgil Medici. Un grande risultato frutto dell’impegno del nostro sindacato nella valorizzazione delle donne”.

 “Mi impegnerò – ha affermato Anna Baldi – a perseguire gli obiettivi contenuti nel programma elettorale, che vedono un ampliamento dei servizi e un potenziamento della rete assistenziale, a sostegno principalmente degli orfani dei sanitari, medici, farmacisti, veterinari ed odontoiatri, delle famiglie con colleghi in condizione di fragilità o con figli disabili”.

Anna Baldi, che lascia tutti i suoi incarichi sindacali nella Fp Cgil Medici, sarà affiancata anche da un’altra donna medico di provenienza dalla Fp Cgil Medici Antonietta Marano, specialista in neurologia in Campania, eletta nel Comitato di Indirizzo dell’Onaosi.

Quotidiano sanità – 28 luglio 2016

© Riproduzione riservata

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top