Breaking news

Sei in:

Parlamento, Sanità quasi in stand by. Ma c’è il ministro Lorenzin in audizione sui Lea alla Camera. Cosa bolle in pentola la prossima settimana

È già come se tutti aspettassero al varco la madre di tutte le leggi, la manovra di bilancio 2017, che sbarcherà alla Camera il 20 giugno. Le commissioni Sanità di Camera e Senato hanno apparecchiato un tavolo di lavoro per la prossima settimana, di sostanziale attesa. Neppure il Ddl concorrenza dovrebbe arrivare al voto in aula al Senato: mancano ancora i pareri su tutti gli emendamenti da parte della commissione Bilancio. Che anche sul rischio professionale sta frenando, complice la tattica di estrema cautela sugli effetti finanziari delle modifiche a parte del ministero dell’Economia.

Senato: poco risk, avanti (ma solo audizioni) sulla Pma

La commissione Igiene e sanità di palazzo Madama ha in pratica solo tre provvedimenti all’ordine del giorno. Martedì tocca alla responsabilità professionale degli operatori sanitari, che però non farà un gran cammino. In calendario, lo stesso giorno, anche la disciplina delle attività funerarie. Mercoledì invece, come anticipato dalla presidente Emilia De Biasi, sono incardinate due audizioni sulla procreazione medicalmente assistita: Iss e Centro nazionale trapianti.

Camera: Lorenzin sui Lea e mega audizioni su Ddl farmaci e professioni

La ministra Beatrice Lorenzin sarà in audizione martedì in commissione Affari sociali sul Dpcm Lea. Lo stesso giorno è in calendario l’ennesimo comitato ristretto sul biotestamento. Mercoledì invece sono i agenda numerose audizioni in merito all’ex Ddl Lorenzin: tocca a Farmindustria, veterinari, Fofi, biologi, Ipasvi e radiologi. Giovedì un calendario di puro mantenimento, tra ufficio di presidenza e interrogazioni.

Il Sole 24 Ore sanità – 26 sttembre 2016 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top