Breaking news

Sei in:

Passera al Senato: «La recessione durerà tutto l’anno»

«Da troppo tempo non cresciamo in modo adeguato e siamo nel pieno di una seconda recessione e questo trend, se dobbiamo prendere per buone le previsioni, durerà tutto l’anno». Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Corrado Passera, durante un’audizione in commissione Bilancio della Camera.

C’è un vero e proprio credit crunch
Passera ha aggiunto che «nostro compito è invertire questa tendenza». Il ministro ha sottolineato che «si è creato un vero e proprio credit crunch» e «dobbiamo agire subito». Ha spiegato che nei mesi scorsi «il tema del credito è diventato un super-tema perchè si è concentrata una serie di cause gravi: mancanza di liquidità, aumento delle sofferenze, regole bancarie che hanno tolto altro capitale alle banche».

Beauty contest: non è cosa buona cedere gratuitamente beni dello Stato
Per il beauty contest, ha ribadito Passera, «ho espresso più volte la mia opinione, che non é una cosa buona cedere gratuitamente beni dello Stato. Ho chiesto tempo per interloquire con tutti, ci siamo dati un mese di tempo per formulare la proposta. La proposta sarà in linea con quello che ho detto fin dall’inizio».

Snam non sarà venduta agli stranieri
«Il rischio che Snam Rete Gas possa essere venduto a stranieri – ha detto Passera nel corso dell’audizione – é un rischio, con il meccanismo che abbiamo in mente, é abbastanza gestibile, cioé evitabile».

Semplificazioni: ogni 2-3 mesi un pacchettone che tocchi la vita di famiglie e imprese
Sulle semplificazioni «l’idea è di presentare ogni 2-3 mesi un pacchettone che tocchi la vita delle famiglie ma soprattutto delle imprese, e in particolare delle Pmi».

Nei prossimi 12 mesi restituire metà dei debiti della P.A. alle imprese
Il governo spera di riuscire a restituire nei prossimi 12 mesi almeno metà dei debiti che la pubblica amministrazione deve alle imprese, ha detto il ministro Passera, ricordando che i debiti scaduti da parte della Pubblica amministrazione ammontano a circa 50-60 miliardi di euro.

Spingere gli investimenti in infrastrutture
Il governo vuole spingere sugli investimenti in infrastrutture. L’idea, ha spiegato il ministro dello Sviluppo economico , è quella di «vedere nei prossimi 12 mesi 40-50 mld di lavori indirizzati e il più possibile avviati».

ilsole24ore.com – 29 marzo 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top