Breaking news

Sei in:

Liberalizzazioni ultimo sì Camera. Al Senato inizia iter decreto fiscale

Inizia l’ultimo miglio per il decreto legge sulle liberalizzazioni e sulla concorrenza: oggi l’approdo in aula e tra mercoledì e giovedì il voto finale con ogni probabilità con l’ennesima fiducia

Fiducia che sarà chiesta dal Governo per non impantanarsi negli emendamenti e nel prevedibile ostruzionismo soprattutto della Lega a pochi giorni dalla scadenza (sabato 24) del provvedimento.

Anche se non tutti i nodi del decreto sono stati sciolti, a cominciare dalle commissioni bancarie (e non solo) e dalle misure correttive più o meno annunciate, che potrebbero arrivare con un nuovo decreto legge o con un disegno di legge ad hoc al quale eventualmente assegnare una corsia preferenziale iper-veloce.

Nuove prove tecniche di maggioranza atipica in Parlamento in una settimana che sarà caratterizzata dall’affondo atteso tra Monti e le parti sociali sulla riforma del mercato del lavoro. Anche perché, dopo il vertice di giovedì scorso tra il premier e i segretari di Pdl, Pd e Udc, si aspettano in questi i giorni i primi (e parziali) responsi concreti sulle intese di massima raggiunte, oltre che sul mercato del lavoro, sul fronte della giustizia. Con due provvedimenti attesi alle prova: anzitutto il Ddl anti-corruzione che in questi gironi torna all’esame delle commissioni (Affari costituzionali e giustizia) della Camera, quindi il Ddl sulle intercettazioni telefoniche, che ormai dal 6 ottobre del 2011, un mese prima della caduta di Silvio Berlusconi, è fermo nei cassetti dell’aula di Montecitorio.

I decreti legge, d’altra parte, continuano a ipotecare i tempi di questa lunga stagione parlamentare contrassegnata dalle misure anti-crisi. Al Senato iniziano i voti in commissione sul decreto fiscale, ma anche di quelli sulle semplificazioni e sull’ambiente che pure ormai sta per scadere (25 marzo). Mentre è pronto al debutto il sesto decreto legge in vigore: la golden share, che comincerà il suo cammino dalla Camera

Sempre l’Aula della Camera questa settimana prevede anche il voto sulle mozioni Palagiano ed altri n. 1-00384 e abbinate concernenti iniziative per il potenziamento della “medicina di genere”.
La Commissione Affari Sociali, tra gli altri provvedimenti, inizia l’indagine conoscitiva sugli aspetti sociali e sanitari della dipendenza dal gioco d’azzardo. Ci sarà l’audizione di rappresentati di esperti in materia di dipendenze: Federazione italiana operatori servizi dipendenze, Sert e Psicologi.
Al Senato la Commissione Igiene e Sanità martedì va avanti nell’indagine conoscitiva tutela percorsi della nascita “Nascere sicuri” con l’audizione di esperti, mentre mercoledì in agenda è prevista l’Audizione informale rappresentanti Aogoi sulle problematiche relative alla copertura assicurativa dei medici
 
 
 
Camera dei Deputati
XII Commissione Affari Sociali
 
Martedì 20 marzo 2012
Ore 14
INDAGINE CONOSCITIVA
Sugli aspetti sociali e sanitari della dipendenza dal gioco d’azzardo: audizione di rappresentati della Federazione italiana operatori servizi dipendenze (FEDERSERD), del SerT di Arezzo, della Società italiana per l’intervento sulle patologie compulsive (SIIPAC), dell’Associazione unitari psicologi italiani (AUPI), dell’Associazione italiani per la psicologia clinica e la psicoterapia (AIPCP) e del Consiglio nazionale dell’ordine degli psicologi
Al termine
SEDE REFERENTE
– Disposizioni per la promozione della piena partecipazione delle persone sorde alla vita collettiva (seguito esame nuovo testo C. 4207 approvato, in un testo unificato, dalla 1ª Commissione permanente del Senato– rel. Grassi)
– Istituzione e disciplina dell’indagine farmacogenetica (seguito esame C. 4083 – rel. Molteni)
– Modifica dell’articolo 157 del decreto legislativo n. 219/2006, in materia di raccolta di medicinali inutilizzati o scaduti, e altre disposizioni concernenti la donazione di medicinali e la loro utilizzazione e distribuzione da parte di organizzazioni senza fini di lucro (seguito esame C. 4771 Di Virgilio – rel. Bocciardo)
 
Mercoledì 21 marzo
Ore 14
SEDE CONSULTIVA
Alla XI Commissione: Modifiche al testo unico di cui al decreto legislativo 26 marzo 2001, n. 151, concernenti il sostegno alla maternità e l’introduzione del congedo di paternità obbligatorio (esame nuovo testo unificato C. 2618 Mosca e abb. – rel. Mussolini)
Al termine
ATTI DEL GOVERNO
 
Schema di decreto legislativo recante modifiche al decreto legislativo 25 gennaio 2010, n. 16, di attuazione delle direttive 2006/17/CE e 2006/86/CE, che attuano la direttiva 2004/23/CE per quanto riguarda determinate prescrizioni tecniche per la donazione, l’approvvigionamento e il controllo di tessuti e cellule umani nonché per quanto riguarda le prescrizioni in tema di rintracciabilità, la notifica di reazioni ed eventi avversi gravi e determinate prescrizioni tecniche per la codifica, la lavorazione, la conservazione, lo stoccaggio e la distribuzione di tessuti e cellule umani (esame Atto n. 444 – rel. D’Incecco)
Al termine
SEDE REFERENTE
– Modifiche agli articoli 8-quater, 8-quinquies e 8-sexies del decreto legislativo 30 dicembre 1992, n. 502, concernenti l’accreditamento e l’erogazione delle prestazioni sanitarie a carico del Servizio sanitario nazionale da parte delle strutture pubbliche e private (seguito esame C. 4269 D’Anna – rel. D’Anna)
Disposizioni in materia di assistenza psichiatrica (seguito esame– rel. Ciccioli)
 
Giovedì 22 marzo 2012
Al termine a.m. Assemblea
INTERROGAZIONI A RISPOSTA IMMEDIATA
Su questioni di competenza del Ministero della salute
Al termine
SEDE CONSULTIVA
Alla XI Commissione: Modifiche al testo unico di cui al decreto legislativo 26 marzo 2001, n. 151, concernenti il sostegno alla maternità e l’introduzione del congedo di paternità obbligatorio (esame nuovo testo unificato C. 2618 Mosca e abb. – rel. Mussolini)
Al termine
SEDE REFERENTE
– Modifica dell’articolo 157 del decreto legislativo n. 219/2006, in materia di raccolta di medicinali inutilizzati o scaduti, e altre disposizioni concernenti la donazione di medicinali e la loro utilizzazione e distribuzione da parte di organizzazioni senza fini di lucro (seguito esame C. 4771 Di Virgilio – rel. Bocciardo)
– Riconoscimento e disciplina della chiropratica come professione sanitaria primaria e istituzione dell’albo professionale dei chiropratici (seguito esame C. 1287 Di Centa – rel. Mussolini)
 
Commissione parlamentare di inchiesta sugli errori in campo sanitario e sulle cause dei disavanzisanitari regionali
 
Mercoledì 21 marzo
ore 9.30
Ufficio di Presidenza integrato dai rappresentanti dei gruppi
Al termine
COMMISSIONE PLENARIA
Comunicazioni del Presidente in merito alla Relazione sul disavanzo della ASL 1 di Massa e Carrara
 
Senato della Repubblica
XII Commissione Igiene e Sanità
Martedì 20 marzo
Ore 15
PROCEDUE INFORMATIVE
Indagine conoscitiva tutela percorsi della nascita “Nascere sicuri”: audizione di esperti
Ore 15,45
SEDE CONSULTIVA SU ATTI DEL GOVERNO
AG 444 (Prescrizioni tecniche su tessuti e cellule umane). Seguito esame rel.- Bosone e Bianconi
Ddl 3194 (Semplificazione e sviluppo). Rel – Saccomanno e Cosentino
 
Mercoledì 21 marzo
Ore 8,30
UFFICIO DI PRESIDENZA
Audizione informale rappresentanti Aogoi sulle problematiche relative alla copertura assicurativa dei medici
Ore 14,30
ESAME ATTI PREPARATORI DELLA LEGISLAZIONE COMUNITARIA
Seguito esame congiunto Atti Comunitari (informazioni sui medicinali e farmacovigilanza) votazioni. Rel- De Lillo e Granaiola.
SEDE CONSULTIVA SU ATTI DEL GOVERNO
AG 444 (prescrizioni tecniche su tessuti e cellule umane). Votazione rel Bosone e Bianconi
SEDE CONSULTIVA
Ddl 3194 (semplificazione e sviluppo). Discussione e votazioni. Rel – Saccomanno e Cosentino
Ore 15,45
COMMISSIONI RIUNITE 11 E 12
Indagine conoscitiva invalidità civile: audizione di rappresentanti di Cittadinanzattiva
 
Giovedì 22 marzo
UFFICIO DI PRESIDENZA
Atto Comunitario: Audizioni informali sulla revisione della disciplina della fissazione dei prezzi dei medicinali per uso umano)
 
Commissione parlamentare d’inchiesta sull’efficacia e l’efficienza del Servizio sanitario nazionale
Martedì 20 marzo
Ore 14
Seguito dell’inchiesta sui fenomeni di corruzione nell’ambito del Servizio sanitario nazionale: audizione di magistrati della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Torino.
 
Mercoledì 21 marzo
Ore 13,30
I. Comunicazioni del Presidente in esito ad un sopralluogo effettuato il 15 marzo 2012 presso l’ospedale San Salvatore di L’Aquila.
 
II. Seguito dell’inchiesta sui fenomeni di corruzione nell’ambito del Servizio sanitario nazionale: seguito dell’audizione del Presidente dell’AIOP Abruzzo, dottor Luigi Pierangeli.

ilsole24ore.com – 19 marzo 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top