Breaking news

Sei in:

Picchia a sangue il suo pitbull, indagato per maltrattamento animali

Il padrone di un pitbull è stato indagato per maltrattamento di animali, nel Bergamasco, dopo la denuncia di un’associazione animalista che è riuscita a riprenderlo di nascosto mentre picchia l’animale.

Il pitbull, una giovane femmina di nome Zoe – come riporta stamani l’Eco di Bergamo – è stata sottratta al padrone dai carabinieri, ai quali l’uomo non ha negato le violenze sulla bestia, che avvenivano sul balcone e nel garage, dove il cane era regolarmente rinchiuso e picchiato a sangue.

Zoe ora è al canile, mentre i volontari dell’Oipa (Organizzazione internazionale protezione animale) si sono attivati per trovare qualcuno che lo adotti.

La Stampa – 7 agosto 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top