Breaking news

Sei in:

Prato, strage nella fabbrica-dormitorio: almeno sette morti e tre ustionati gravi

Sale a sette il bilancio dei morti nell’incendio della fabbrica di Prato. Si tratta di una ditta produttrice di abiti e gestita da cinesi, situata nella periferia della cittadina. La zona è quella di Macrolotto di Prato, area ad alta intensità di aziende orientali.

L’allarme è stato dato stamani attorno alle ore sette da un passante che ha visto una colonna di fumo dal capannone. Ha subito chiamato i vigili del fuoco intervenuti immediatamente. Il primo morto dell’incendio è un uomo che dormiva all’interno e che ha tentato di mettersi in salvo.

I vigili del fuoco hanno cominciato l’opera di spegnimento e, contemporaneamente, di ricerca delle persone che si trovavano all’interno. Solo così, via via che procedevano, tra le macerie ed il cartongesso con cui era realizzato il dormitorio, hanno trovato gli altri cadaveri. Nella fabbrica si sarebbero trovate, infatti, almeno una decina di persone. Tre delle quali sono gravemente ustionate.

L’incendio ha fatto crollare una parte del fabbricato, a un solo piano, ma non è ancora chiaro come si siano sviluppate le fiamme.

Ansa – 1 dicembre 2013 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top