Sei in:

Presa d’atto e riconoscimento delle situazioni debitorie e creditorie delle Ulss verso le gestioni liquidatorie delle disciolte ex Ulss, la delibera regionale è sul Bur

Con la delibera 2048 del 13 dicembre 2016, pubblicata sul Bur del 3 gennaio, la Giunta regionale ha preso atto delle situazioni debitorie e creditorie delle Aziende sanitarie verso le gestioni liquidatorie delle disciolte ex Ulss al 31/12/2015 da cui emerge un credito delle aziende sanitarie verso le gestioni liquidatorie per Euro 17.483.252,78 e un debito della aziende sanitarie verso le gestioni liquidatorie per Euro 4.272.275,14, riferito alla situazione al 31/12/2015.

La delibera ricorda che nel periodo 2012-2015 si è reso necessario anticipare, in via eccezionale e provvisoria, un importo complessivo di Euro 3.904.490,08, mediante l’utilizzo delle risorse del F.S.R. incassate mensilmente in gestione sanitaria in relazione a quanto stabilito dall’art. 77 quater del D.L. 112/2008, inerenti rimborsi effettuati dalla Regione Veneto in adempimento tra l’altro a sentenze esecutive del Tribunale competente.

La Dgr sul Bur

4 gennaio 2017 

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top