Breaking news

Sei in:

Rapporto Ocse: “Un quinto della spesa sanitaria usato male: pochi generici, troppi cesarei, eccessivo uso di antibiotici, ricoveri inutili e accessi anomali al pronto soccorso”

Tra sprechi, inefficienze e corruzione i sistemi sanitari perdono per strada un quinto delle risorse. E i numeri sono inquietanti: un paziente su dieci nei paesi OCSE è inutilmente danneggiato presso il punto di cura. E ancora: più del 10% della spesa ospedaliera viene impiegata per correggere gli errori medici prevenibili o infezioni che le persone prendono negli ospedali. Senza contare i ritardi sui generici e l’eccessivo uso degli antibiotici.

Continua a leggere su Quotidiano sanità

11 gennaio 2017 

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top