Breaking news

Sei in:

Rasff; settimana 19-23 novembre: escherichia mitili spagnoli, salmonella pollo romeno

Sono 78 le segnalazioni diffuse durante la settimana 47 dal Sistema di Allerta Rapido europeo per Alimenti e Mangimi (10 quelle inviate dal Ministero della Salute italiano).

L’elenco italiano si apre con 4 allerta: aflatossine in chicchi di granoturco proveniente dalla Spagna, Salmonella enteritidis in filetti di petto di pollo congelati provenienti dalla Romania veicolati da Austria e Germania, ancora dalla Spagna contenuto troppo alto di Escherichia coli in due diverse partite di mitili vivi. Questa settimana l’elenco  non comprende nessun caso di respingimento alle frontiere effettuato dalle autorità italiane, ma solo informative che non implicano un intervento urgente. Queste ultime comprendono: filetti di tonno dalla Spagna trattati con monossido di carbonio, contenuto troppo elevato di acido benzoico in soft drink importati dal Perù, infestazione di parassiti (vermi) in salmone refrigerato proveniente dalla Polonia, salmonella spp. in mitili vivi dalla Spagna, semi di finocchio italiani infestati da insetti. Per quanto riguarda invece i prodotti italiani esportati in altri Paesi, una informativa delle autorità del Regno Unito segnala la presenza di salmonella spp. in un lotto di salsicce refrigerate. Per il report completo vai al link

sicurezzaalimentare.it – 6 dicembre 2012

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top