Breaking news

Sei in:

Responsabilità professionale. Abrogata la colpa “lieve” del decreto Balduzzi. Medico non perseguibile penalmente se ha rispettato le linee guida. Riviste le tabelle per danno biologico

Approvati nuovi emendamenti in tema di responsabilità penale e civile. La prima viene esclusa quando sono rispettate le raccomandazioni previste dalle linee guida o dalle buone pratiche clinico assistenziali, sempre che risultino adeguate alle specificità del caso concreto. L’operatore sanitario risponde poi di danno illecito salvo che abbia agito nell’adempimento di obbligazione contrattuale assunta con il paziente. GLI EMENDAMENTI

La commissione Sanità del Senato ha approvato nuovi emendamenti al disegno di legge sulla responsabilità professionale ed il rischio clinico. Nel pomeriggio di ieri, dopo aver accantonato gli emendamenti articolo 5 in attesa del parere della Commissione Bilancio sull’emendamento 5.14 del relatore, è proseguito e concluso l’esame dell’articolo 6 in tema di responsabilità penale dell’esercente la professione sanitaria.

Continua a leggere su Quotidiano sanità

19 ottobre 2016

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top