Breaking news

Sei in:

Riabbraccia il padrone croato grazie al microchip. Un maltese raccolto e portato a Rovereto è stato identificato attraverso l’anagrafe canina

Vagava senza meta lungo un’autostrada slovena, ma grazie al microchip, regolarmente installato, è stato restituito al proprietario che si trovava in Croazia. E’ la storia a lieto fine di Maxi, Maltese di 3 anni, smarrito dal proprietario nei pressi di Rijeka (Fiume) domenica 8 febbraio 2015.

L’animale è stato notato da un cittadino italiano residente a Rovereto e in viaggio in Slovenia che, allarmato, lo ha salvato e riportato con sé in Italia assegnandolo alle cure del canile e dei servizi veterinari di Rovereto.

Il cane risultava regolarmente in possesso di microchip ma non registrato all’interno della Banca dati dell’Anagrafe Animali d’Affezione italiana. I primi 3 numeri dei 15 contenuti nel microchip, che identificano o lo Stato di provenienza o il produttore del chip, hanno evidenziato la provenienza croata dell’animale. I trasponder in dotazione dei servizi veterinari sono, infatti, in grado di leggere qualsiasi tipo di microchip prodotto e installato nel territorio dell’unione europea.

Attraverso l’Ufficio Veterinario per gli Adempimenti Comunitari (UVAC) del Trentino, l’Ufficio VIII della direzione della Sanità animale del Ministero della Salute, punto di contatto per i movimenti degli animali all’interno dell’UE, ha immediatamente interpellato gli uffici del Ministero croato che si occupano di salute animale e, consultando l’anagrafe canina croata, è stato possibile in breve risalire al proprietario dell’animale e contattarlo per la restituzione.

Il padrone, accorso in Italia, ha così potuto felicemente riabbracciare il proprio amico a quattro zampe.

Una testimonianza concreta di quanto una corretta registrazione e identificazione degli animali d’affezione possa fare la differenza sul loro destino in caso di smarrimento, furto o abbandono.

Fonte: Minsalute – 18 febbraio 2015 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top