Sei in:

Sanità, Chiodi: “Su precari Abruzzo pronto ad azioni estreme”

“La proroga dei contratti dei precari della Asl, in particolare quelli dell’azienda L’Aquila-Avezzano, è un risultato che dobbiamo cogliere a tutti i costi. Sono pronto anche ad azioni estreme”.

È quanto afferma il presidente della Giunta regionale e commissario per la sanità, Gianni Chiodi, intervenendo ancora una volta sulla questione dei precari della Asl, le cui proroghe sono bloccate per la legge Brunetta.

Chiodi sarà di nuovo a Roma mercoledì prossimo per perorare la causa dei precari prima al ministero della Funzione pubbica, e poi al ministro dell’Economia.

“Le nostre ragioni vanno capite – ha continuato Chiodi – la norma prende in considerazione l’anno 2009 che per l’Abruzzo è stato caratterizzato da una serie di eventi francamente poco preventivabili, a partire dal terremoto”.

Ansa 14 marzo 2011

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top