Sei in:

Bolzano, orso finisce in strada. Investito e ucciso da Suv

L’impatto è avvenuto nella notte fra Chiusa e Ponte Gardena. L’animale faceva parte di un progetto di ripopolamento

Un esemplare di orso bruno è stato travolto e ucciso da un’auto nella notte di sabato in Alto Adige, fra Chiusa e Ponte Gardena. Sulla vettura, un Suv Mercedes, viaggiavano padre e figlio che sono rimasti illesi. Secondo le prime informazioni l’animale, di circa due anni d’età, fa parte del progetto di ripopolamento «Life Ursus» avviato in Trentino ormai da alcuni anni. «M14», questa la sigla identificativa dell’orso, sarebbe il fratello del di «M13» catturato e poi liberato nei giorni scorsi in Svizzera.

Il plantigrado, secondo le ricostruzioni, ha fatto un salto dalla scarpata alla strada ed è stato centrato in pieno dall’automobile. Sul posto sono intervenuti ti i carabinieri, il guardacaccia della zona e l’ufficio caccia e pesca per recuperare la carcassa dell’animale, che si è spento a pochi passi dal luogo dell’impatto. Proprio sabato erano state segnalate impronte di orso nelle vicinanze del luogo dell’incidente. Non è il primo caso di investimento: nel 2001 un’esemplare femmina, «Vida», era stata colpita in autostrada fra Trento e Bolzano e nel 2009 si è era verficato un altro episodio. Ma senza conseguenze mortali per i due animali.

(fonte: Ansa – 22 aprile 2012)

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top