Breaking news

Sei in:

Sanzioni. Il Consiglio regionale veneto abroga l’articolo 6 bis della L.R. 12/2001 ‘Tutela e valorizzazione dei prodotti agricoli, dell’acquacoltura e alimentari di qualità

Il Consiglio regionale del Veneto “ha approvato all’unanimità il Progetto di Legge n. 172, d’iniziativa della Giunta regionale, relativo all’abrogazione dell’articolo 6 bis della L.R. n. 12/2001 ‘Tutela e valorizzazione dei prodotti agricoli, dell’acquacoltura e alimentari di qualità’, recependo così la Delibera del 20/06/2016 del Consiglio dei Ministri, con la quale  è stata impugnata la L.R. n. 13/2016, ai sensi dell’articolo 127 della Costituzione”.

“La disposizione contenuta nel novellato articolo 6 bis della L.R. n. 12/2001 (recante disposizioni in materia di sanzioni applicabili in caso di violazioni nell’uso del marchio collettivo) è stata quindi censurata in quanto ritenuta invasiva della competenza esclusiva statale in materia di giurisdizione e norme processuali, ordinamento civile e penale, giustizia amministrativa, di cui all’articolo 117, comma 2, lettera l) della Costituzione”.

25 gennaio 2017 

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top