Breaking news

Sei in:

Sequestrato da Forestale e Asl allevamento di suini clandestino

Nell’ambito di una operazione congiunta tra il settore Agroalimentare del Corpo Forestale di Benevento e il personale dell’ASL BN 1 di Montesarchio è stato sequestrato un allevamento di suidi in agro del Comune di Paolisi, del tutto clandestino e non registrato presso i settori competenti dell’ASL e in Banca Dati Nazionale.

I quaranta capi erano privi di identificativi e/o certificazione che ne attestasse la provenienza. Gli alimenti somministrati non erano conformi alla normativa vigente e formati in massima parte da scarti di macellazione (carcasse di pollo, grasso animale, ossa di bovini, ecc.), privi di qualsiasi tracciabilità ed in avanzato stato di decomposizione.

Inoltre gli animali venivano allevati in assoluta carenza di igiene e sanità, a contatto diretto con rifiuti pericolosi e non, depositati nell’area dove era stata predisposta la porcilaia.

I quaranta suidi sono stati sottoposti a sequestro sanitario come previsto dalla normativa vigente in materia di eradicazione e sorveglianza della malattia vescicolare dei suini, in attesa del successivo abbattimento.

3 maggio 2011

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top