Breaking news

Sei in:

Si diffonde virus Schmallenberg, Germania 800 casi in 186 allevamenti

Oltre 800 casi di animali contagiati dal virus Schmallenberg – che può provocare anomalie alla nascita – sono stati registrati in Germania nelle ultime settimane.

Lo hanno riferito le autorità sanitarie tedesche precisando che fino ad ora sono stati coinvolti 186 allevamenti di bovini, ovini e capre, in tutto il Paese. Il virus, diffuso anche in Francia, Olanda, Belgio, Germania e Gran Bretagna, è stato individuato per la prima volta in Europa in una fattoria di Schmallenberg, nel Land della Renania Settentrionale-Vestfalia. Secondo gli esperti, la diffusione del virus avviene attraverso insetti e non per contatto diretto e non è trasmissibile all’uomo. Il 16 febbraio scorso è stata confermata anche in Italia la presenza del virus di Schmallenberg diagnosticato in una capra di un’azienda agricola nella zona Treviso. (Fonte Afp – 5 marzo 2012)

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top