Breaking news

Sei in:

Stato Regioni. Ecco i documenti approvati in materia sanitaria

La Conferenza ha approvato ed esaminato (fornendo i pareri e acquisendo gli atti) tutti i punti all’ordine del giorno in materia sanitaria. Tra i temi scottanti le nuove tariffe massime per la remunerazione delle prestazioni sanitarie aggiornate in base alla spending review

La Conferenza Stato Regioni nella seduta di ieri, 26 settembre ha approvato i seguenti punti all’ordine del giorno in materia sanitaria:
 
– Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome sul documento di indirizzo per la presa in carico delle gravi insufficienze d’organo.

– Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome sul documento di Indirizzi per la realizzazione e la sostenibilità delle attività della rete trapiantologica.

– Accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sulla proposta del Ministro della salute di bando di ricerca finalizzata per gli anni 2011-2012 per i progetti previsti dall’articolo 12 bis del decreto legislativo 30 dicembre 2002, n. 502 e successive modifiche ed integrazioni.
 
– Intesa sullo schema di decreto del Ministro della salute recante “Requisiti strutturali, tecnologici ed organizzativi e ambiti di attività su cui sono assicurate le funzioni di farmacovigilanza e tracciabilità, relativi agli esercizi commerciali di cui all’articolo 5, comma 1, del decreto-legge 4 luglio 2006, n. 223, convertito, con modificazioni, dalla legge 4 agosto 2006, n. 248, che vendono al dettaglio medicinali veterinari dietro presentazione di ricetta medica”.

La Conferenza ha inoltre reso il suo parere sui seguenti provvedimenti sanitari:

– Parere sullo schema di decreto del Ministro della salute, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, concernente l’aggiornamento delle tariffe massime per la remunerazione delle prestazioni sanitarie.

– Parere sullo schema di decreto del Ministro della salute, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze e con il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, concernente l’approvazione delle tabelle indicative delle percentuali di invalidità civile, in applicazione dell’articolo 20, comma 6, del decreto-legge 1 luglio 2009, 78.

La Conferenza ha infine acquisito il seguente documento:

– Acquisizione delle designazioni dei coordinatori dei centri regionali e interregionali per i trapianti e dei rappresentanti di ciascuna delle Regioni che abbia istituito un centro interregionale in seno alla Consulta tecnica permanente per i trapianti, ai sensi dell’articolo 9, comma 1, della legge 1 aprile 1999, n. 91.

27 settembre 2012 – quotidianosanita.it

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top