Breaking news

Sei in:

Stracchino “prodotto con latte italiano”: invece era slovacco

Sequestrate 15 tonnellate di stracchino in una nota ditta del Trevigiano

TREVISO – Il corpo forestale dello Stato e dall’Ispettorato centrale della tutela della qualità e repressione frodi dei prodotti agroalimentari (Icqrf) di Susegana (Treviso) hanno sequestrato questa mattina diverse confezioni di stracchino con etichetta falsa nel corso di un’ispezione in una nota ditta del trevigiano, il cui nome non è stato al momento reso noto. Il formaggio veniva confezionato e commercializzato con un’etichetta che riportava il marchio Ce, revocato di recente. La confezione riportava inoltre la scritta “prodotto con buon latte italiano” nonostante si usasse latte proveniente da una ditta di Bratislava (Slovacchia) e pertanto non poteva fregiarsi del marchio ‘Made in Italy’.

È stato inoltre posto sotto sequestro un tir proveniente dalla Slovacchia che trasportava oltre 15mila chilogrammi di stracchino e più di una tonnellata del formaggio tipico denominato “Bastardo”.

Le indagini hanno permesso di risalire alla ditta che svolgeva attività di confezionamento di formaggi freschi, semi-stagionati e stagionati, scoprendo nei locali di fine ciclo lavorazione alcuni bancali con le confezioni di stracchino pronte per la spedizione e successiva immissione sul mercato. Sono stati prelevati campioni di formaggi di vario tipo che saranno sottoposti ad analisi.

 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top