Breaking news

Sei in:

Usa. A giudizio 51 aziende accusate cattivo allevamento maiali

La Human Society of the United States (HSUS) ha annunciato l’intenzione di citare in giudizio 51 industrie che producono carne suina con metodi aggressivi per le eccessive emissioni di ammoniaca.

La citazione e’ una delle tante iniziative che vede l’HSUS lottare contro una pratica di allevamento diffusa negli States che prevede l’uso di gabbie gestazionali per i maiali. La pratica si basa sullo stato di confinamento a vita dei maiali in spazi angusti al punto che in Usa si parla di “carceri suine”, secondo quanto riporta l’Huffington Post.

Gli animali a decine di migliaia sono posti in piccole aree dove non riescono neanche a muoversi mentre le femmine incinte sono segregate perennemente in angoli gestazionali ristretti. Le industrie che praticano questa tipologia di allevamento, secondo l’HSUS, emettono nell’aria centinaia di chili di ammoniaca al giorno non dichiarati che violano i parametri fissati dall’EPA (Usa Environmental Protection Agency), mettendo regolarmente in pericolo la salute delle persone e degli animali da fattoria, la fauna selvatica e l’ambiente.

Agi – 17 luiglio 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top