Sei in:

Uso in deroga di farmaci veterinari, nota del Ministero

Risposta ai quesiti trasmessi al Ministero dopo la circolare del 29 marzo scorso sull’uso in deroga del farmaco. «In assenza di prodotti specifici è lecito ricorrere alla cascata»

La Direzione generale della sanità animale e del farmaco veterinario ha inviato una nota che “intende stabilire che qualora non esista nessuna specialità medicinale veterinaria autorizzata per una specifica via di somministrazione ritenuta dal medico veterinario indispensabile per la terapia di una determinata patologia, è lecito ricorrere alla cascata poiché è evidente che non esistono prodotti specifici”.La nota fa seguito alle richieste di chiarimenti pervenuti al ministero della Salute.

Fonte: fnovi.it – 6 maggio 2011

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top