Breaking news

Sei in:

Via libera della Conferenza Stato-Regioni all’istituzione del Comitato nazionale zootecnico. Avrà compiti di indirizzo e regolazione dell’attività di raccolta dati sugli allevamenti

La Conferenza Stato-Regioni ha dato il via libera all’istituzione del Comitato nazionale zootecnico. Avrà compiti di indirizzo, regolazione e, standardizzazione dell’attività di raccolta dei dati sugli animali in allevamento. In vista di una sola banca dati zootecnica nazionale, agganciata all’Anagrafe zootecnica (BDN) del Ministero della Salute.

Il Comitato nazionale zootecnico  ha compiti di regolazione, standardizzazione e di indirizzo dell’attività di raccolta dei dati sugli animali in allevamento, al fine di realizzarne il programma genetico, quale strumento di conservazione e miglioramento delle rispettive razze. Lo stesso organismo svolge funzioni consultive e di programmazione nelle politiche di settore.

L’istituzione del Comitato nazionale zootecnico spetta al Ministero delle Politiche Agricole.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top