Breaking news

Sei in:

Allerta. Norovirus in ostriche francesi e mercurio in pesce spada spagnolo. Ritirati dal mercato europeo 62 prodotti

Nella settimana n°7 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 62 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).

L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: mercurio in pesce spada congelato dalla Spagna; presenza di norovirus in ostriche dalla Francia.

Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che non implicano un intervento urgente troviamo: carcasse di bovini dalla Francia non idonei al consumo umano; glutine non dichiarato in etichetta di tavolette di cioccolato al latte italiane (distribuite in Taiwan e Italia); Listeria monocytogenes in filetti congelati di salmone affumicato (Salmo salar) provenienti dalla Serbia.

Tra i lotti respinti alle frontiere l’Italia segnala: residui di pesticida (propoxur) in fagioli secchi dall’Etiopia; migrazione di nichel da set per barbecue cinese; aflatossine in mandorle dalla Turchia; aflatossine in mandorle di albicocche dalla Cina; livello di residui al di sopra dei limiti per il rame su foglie di vite dalla Turchia; numero troppo alto di Enterobacteriaceae in farina di pesce dalla Mauritania destinata a mangime; presenza di Salmonella spp. in farina di pesce dalla Mauritania destinata a mangime.

Valeria Nardi – Il Fatto alimentare – 17 febbraio 2015 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top