Breaking news

Sei in:

Antibiotici veterinari: il Parlamento europeo respinge la risoluzione di ENVI. Bocciata la stretta per gli animali: arriva l’altolà in seduta plenaria.

Con 280 voti contrari il Parlamento europeo, in seduta plenaria, respinge la risoluzione promossa da Martin Häusling, Tiemo Wölken, Anja Hazekamp membri del Committee on the Environment, Public Health and Food Safety (ENVI).

La proposta di risoluzione, sulla falsa riga di quanto già accaduto nel 2021, chiedeva di modificare la bozza di regolamento che designa gli antimicrobici o i gruppi di antimicrobici riservati al trattamento di determinate infezioni nell’uomo, a norma del regolamento (UE) 2019 /6 del Parlamento europeo e del Consiglio. Ancora una vittoria, dunque, per chi riteneva che il documento non tenesse in debito conto il benessere animale, ma senza i toni ‘trionfalistici’ di quella riportata lo scorso annoAllora, infatti, la proposta di risoluzione che riservava l’uso di 4 classi di antibiotici esclusivamente agli esseri umani, fu bocciata con 450 no, incassando solo 204 sì. Oggi lo scarto tra pro e contro è stato solo di 11 voti.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top