Breaking news

Sei in:

Aspettando le Commissioni, ecco i 74 parlamentari del “pianeta-sanità”

Le Commissioni parlamentari sono state convocate per il prossimo 7 maggio per eleggere i rispettivi presidenti, vicepresidenti e segretari. Nell’attesa gettiamo uno sguardo sulle biografie dei 74 eletti alla Camera e al Senato che per professione o attività pregressa si sono interessati di sanità.

Formato il Governo e ottenuta la fiducia alla Camera e al Senato, le Commissioni parlamentari sono state convocate per il prossimo martedì 7 maggio per eleggere i rispettivi presidenti, vicepresidenti e i segretari. In attesa che si formino le commissioni parlamentari diamo una sguardo alle biografie di tutti i 74 eletti in Parlamento che per professione o attività pregressa si sono interessati di sanità.

Alla Camera sono presenti 33 deputati legati al mondo della sanità. Ecco come sono suddivisi per categorie professionali: 17 medici, 2 medici veterinari, 3 farmacisti, 1 biologo, 3 psicologi, 4 appartenenti al mondo delle professioni sanitarie, 2 che hanno ricoperto incarichi legati alla sanità. La maggior parte dei medici (7) è stata eletta nelle fila del Pd, mentre i farmacisti appartengono in prevalenza al Pdl. La maggiore rappresentanza degli psicologi, invece, appartiene al M5S. Infine, tra coloro che hanno ricoperto in passato incarichi legati al mondo della sanità, troviamo l’ex ministro della Salute, Renato Balduzzi e l’ex presidente della Fiaso, Giovanni Monchiero, entrambi eletti con Scelta Civica.

Passando al Senato, osserviamo come qui arrivano a 41 i rappresentanti a vario titolo del “pianeta” sanità. Di questi: 26 sono medici, 1 medico veterinario, 2 farmacisti, 2 biologi, 5 rappresentanti del mondo delle professioni sanitarie, 1 assistente sociale, 3 amministrativi, 1 ha ricoperto incarichi legati alla sanità. A Palazzo Madama la maggior parte dei medici siede tra le fila del Pdl (10). Anche i due senatori provenienti dal mondo della Farmacia appartengono al Pdl. L’unico rappresentante degli assistenti sociali, invece, è stato eletto con il Pd, così come l’unica personalità che ha già ricoperto in passato incarichi istituzionali legati al mondo della sanità: Nerina Dirindin, già Direttore Generale della Programmazione del Ministero della Sanità (1999-2000) e Assessore della Sanità e dell’Assistenza Sociale della Regione Sardegna (2004-2009).

Quotidiano sanita – 5 maggio 2013 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top