Breaking news

Sei in:

Aviaria. Il testo dell’ordinanza dell’Emilia Romagna. Avvertenze della Regione Veneto

L’unità di progetto veterinaria della Regione Veneto ha inviato ai servizi veterinari l’ordinanza emessa dalla Regione Emilia Romagna a seguito del recente focolaio di influenza aviare.

Nel sottolineare che si tratta  un’ordinanza regionale, che ha quindi valore entro il territorio dell’Emilia Romagna, l’Unità di progetto sottolinea che, ai sensi del punto 2, le aziende all’interno dell’area di sorveglianza con animali delle specie sensibili possono inviare animali in macelli situati nelle immediate vicinanze e solo previa visita ante mortem in azienda attestata da certificato del veterinario ufficiale.

Inoltre deve essere effettuata sempre nei macelli avicoli la visita ante-mortem. Al momento i comuni interessati, oltre ad Ostellato (zona di protezione), sono Migliarino, Migliaro e Portomaggiore (zona di sorveglianza).

19 agosto 2013 

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top