Breaking news

Sei in:

Bari, taralli fatti col mangime animali. Sequestrate 2.700 confezioni

Blitz a Corato, trovata crusca per uso zootecnico in parte infestata dai parassiti. Denunciato il titolare della ditta

BARI – Gli uomini del nucleo agro-alimentare della Forestale di Bari, a seguito di un’operazione di controllo mirata alla tutela della sicurezza degli alimenti, hanno sequestrato oltre 2.700 confezioni di taralli preparati con «mangime». Il prodotto è venduto da una nota ditta della provincia di Bari.

LA SCOPERTA CHOC – Durante l’ispezione nello stabilimento la Forestale ha scoperto che la ditta in questione utilizzava crusca a uso zootecnico (vero e proprio mangime per animali) e non a uso alimentare, come ingrediente per la produzione di taralli. Una parte della crusca, inoltre, era anche invasa da parassiti.

LA DENUNCIA – In attesa delle analisi dell’Arpa che accerteranno eventuali altre tossicità presenti nel prodotto, la Forestale ha effettuato il sequestro della crusca e di tutte le confezioni di taralli presenti nello stabilimento che erano pronti alla commercializzazione. Denunciato il titolare della ditta, originario di Corato. Continua l’attenzione del corpo forestale dello Stato per la tutela della salute pubblica nel delicato settore della sicurezza agro-alimentare.

Corriere.it – 8 ottobre 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top