Breaking news

Sei in:

A due giovani veterinarie le borse di studio Giovanni Vincenzi

 

Molto pubblico e interventi qualificati per il convegno «La promozione del territorio: attori o spettatori?» che si è tenuto sabato 14 maggio a Bosco Chiesanuova per ricordare Giovanni Vincenzi

bosco_1Ad organizzarlo l’associazione che porta il nome del veterinario e dirigente regionale scomparso tre anni fa, la Società italiana di medicina veterinaria preventiva, l’Ordine dei veterinari di Verona e l’Istituto zooprofilattico delle Venezie, in collaborazione con Comune e Comunità montana. Al centro delle articolate relazioni uno dei temi che Vincenzi prediligeva: le piccole produzioni locali del territorio dove era nato, era stato sindaco e a cui era sempre rimasto legato.

In chiusura del convegno la consegna delle borse di studio intitolate a Giovanni Vincenzi. Un concorso giunto quest’anno alla sua seconda edizione. Vincitrici due giovani veterinarie che si sono laureate di recente all’Università di Padova: Maria Chiara Armani, con la tesi di laurea «Zosterisessor Ophiocephalus: indicatore della presenza di inquinanti micro-organici nella Laguna di Venezia», e Veronica Covolo con «Innovazioni di prodotto nel settore lattiero caseario: latte e formaggi arricchiti con acidi grassi Omega 3». Alla premiazione, cui erano presenti le autorità locali, sono intervenute anche le sorelle di Vincenzi, attive sostenitrici dell’associazione a lui intitolata.

bosco_2

 

 

 

 

 

 

 

Verona, 16 maggio 2011

cfo-rp – riproduzione riservata

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top