Breaking news

Sei in:

Buffet per premio Campiello. Salami li porta Valdo Ruffato

Ora, va bene la spending review, il risparmio forzato, la sobrietà ad ogni costo, ma si è mai visto in Italia un presidente del consiglio costretto a portarsi i salami da casa per allestire il buffet in onore del vincitore del Campiello?

Accade in Veneto e l’episodio fa sorridere e pure un po’ riflettere nei giorni dello scandalo sulle spese del consiglio del Lazio. Oggi Carmine Abate, autore de «La collina del vento» sarà a palazzo Ferro Fini per un incontro con i consiglieri e tutti insieme potranno gustare gli insaccati prodotti da Valdo Ruffato, che sospira: «Le mie spese di rappresentanza sono ridotte a 18 mila euro, per cui devo ingegnarmi». Salami e soppresse arrivano direttamente dalla Magna Porcatio, la grande festa (dal titolo eloquente) allestita ogni anno dal presidente.

Corriere del Veneto – 19 settembre 2012

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top