Breaking news

Sei in:

Chiamparino: “Dopo elezioni rivedere l’assetto della Conferenza delle Regioni. Appena insediati i neo eletti mi dimetterò”

Il presidente sottolinea come “quando saranno insediati i colleghi neoeletti, dovremo rifare gli organismi di vertice della Conferenza e mi presenterò dimissionario. Credo sia doveroso avviare una discussione politica vera in una fase cruciale delle riforme istituzionali”

“Dopo le ultime elezioni, diventa obbligatorio rivedere l’assetto della Conferenza delle Regioni. Pertanto, appena i nuovi presidenti saranno insediati, mi presenterò dimissionario”. È quanto ha affermato all’Ansa il presidente Sergio Chiamparino. “Non si tratta solo di un atto formale – spiega -: ricostruire il vertice della Conferenza serve a chiarire, in un momento cruciale per le riforme, il percorso politico che si vuole compiere così da evitare il pendolo tra regionalismo ideologico e centralismo burocratico”.

 “Quando saranno insediati i colleghi neoeletti, dovremo rifare gli organismi di vertice della Conferenza e mi presenterò dimissionario”, ribadisce Chiamparino. “Il voto di domenica non ha di fatto cambiato il rapporto tra centrodestra e centrosinistra – prosegue – ma ci sono nuovi colleghi, come Emiliano in Puglia, e ci sono altri presidenti che sono stati rieletti con un ottimo risultato alle urne, come Rossi in Toscana”.

 “Le dimissioni – spiega ancora Chiamparino – non sono dunque soltanto un atto formale, dettato dal regolamento che impone l’elezione congiunta di presidente e di vicepresidente, con Caldoro che deve essere sostituito. Credo sia doveroso avviare una discussione politica vera in una fase cruciale delle riforme istituzionali. E’ necessario rivedere l’assetto della Conferenza in base al rapporto tra i territori e tra centro e regioni, così da evitare una sfasatura tra regionalismo ideologico e centralismo miope e burocratico”.

Quotidiano sanità – 7 giugno 2015

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top