Breaking news

Sei in:

Coldiretti, Parmalat: da estero 33 per cento materie prime

Per Collecchio urge impegno su marchio e materie prime nazionali

(Ansa) ROMA, 27 marzo – Il 33% dei prodotti agroalimentari venduti in Italia ed esportati deriva da materie prime agricole straniere, trasformate e vendute con il marchio Made in Italy.

Lo afferma Coldiretti in relazione al caso Parmalat per il quale ritiene prioritario un progetto industriale che valorizzi latte e zootecnia italiana e si impegni su un Made in Italy che contenga marchio e materie prime nazionali. Coldiretti stima il fatturato Made in Italy con prodotti agricoli stranieri a 51 miliardi.

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top