Breaking news

Sei in:

Confcommercio: consumi tornati ai livelli del marzo 2000

Continuano a precipitare i consumi in in Italia, tornati a marzo ai livelli del 2000. A segnalarlo è l’indicatore dei Consumi Confcommercio (Icc) che registra una diminuzione del 3,4% in termini tendenziali e una dello 0,1% rispetto a febbraio.

Nel primo trimestre, l’Icc indica una flessione del 4,2% rispetto allo stesso livello del 2012. La dinamica tendenziale dell’indicatore a marzo riflette una diminuzione del 2,2% della domanda relativa ai servizi e del 3,9% della spesa per i beni. Solo il segmento relativo ai beni e servizi per le comunicazioni mostra una tendenza espansiva nei confronti dell’analogo mese dello scorso anno (+3,1%).

Il dato più negativo é ancora quello dei beni e servizi per la mobilità la cui domanda registra una riduzione dell’8,5%. Il dato, osserva Confcommercio, segnala il permanere di una situazione fortemente critica che interessa tutti i segmenti che compongono il comparto e che non sembra essere ancora giunta ad un punto di svolta. Riduzioni dei consumi particolarmente significative hanno interessato anche i beni e servizi ricreativi (-5,6%), gli alimentari, le bevande ed i tabacchi (-3,0%), gli alberghi ed i pasti e le consumazioni fuori casa (-2,8%) ed i beni e servizi per la casa (-2,7%).

I dati destagionalizzati mostrano a marzo una riduzione dello 0,1% rispetto a febbraio, confermando un’attenuazione della caduta della spesa reale. Va segnalato però anche come i consumi abbiano raggiunto il livello più basso da quando viene calcolato l’indicatore.

Nel mese di marzo, a fronte di una diminuzione della domanda per servizi (-0,7%) i beni hanno mostrato un modesto aumento (+0,2%). A livello di singole macro-funzioni di spesa, i dati indicano dinamiche abbastanza articolate. Il dato più negativo si registra per gli alberghi e i pasti e consumazioni fuori casa (-1,4%).

L’aumento dell’1,6% rilevato per i beni e servizi per la mobilità rappresenta un modestissimo tentativo di recupero rispetto alle riduzioni rilevate nei mesi precedenti.

Il sole 24 Ore – 7 maggio 2013

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top