Breaking news

Sei in:

Consiglio veneto: alle Ulss vigilanza su sicurezza luoghi lavoro

 La vigilanza in materia di salute e sicurezza sul lavoro spetta alle aziende sanitarie locali. Con una proposta di legge statale la Regione Veneto suggerisce al Parlamento nazionale di evitare sovrapposizioni e duplicati di competenze tra vigili del fuoco (in materia di prevenzioni incendi), ministero dello sviluppo economico (cave e miniere), ministero del lavoro (infortuni) in materia di sicurezza dei luoghi di lavoro, modificando le disposizioni del decreto legislativo 81 del 9 aprile 2008 e affidando alle Ulss la titolarità delle azioni di controllo e vigilanza.

La proposta di legge, elaborata dalla Giunta regionale, presentata da Leonardo Padrin (Pdl) e ora all’attenzione del Parlamento nazionale, è stata approvata con voto unanime dall’assemblea di palazzo Ferro-Fini.

5 ottobre 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top